Alessandro Cattaneo ex IMI è andato avanti!

 

Classe 1923, socio storico dell'ANEI Vicentina, persona solare e che si faceva ben volere, si è spento nella notte.

Internato nello Stalag XVIIA di Kaisersteinbruch, era ritornato nei luoghi della sua prigionia più volte.

La sua storia di internato è riportata nel libro "Sulla Giacca ci scrissero IMI" dell'ANEI Vicentina.

L'ANEI di Vicenza, si stringe attorno ai familiari.

Onore e Gloria nei secoli!

il suo ultimo saluto sarà SABATO 18 GIUGNO ALLE 9.30 

PRESSO LA CHIESA PARROCCHIALE DI SAN MARCO A BASSANO DEL GRAPPA

 
La famiglia ringrazia quanti onoreranno la sua memoria

Festa della Repubblica a Vicenza

2 Giugno 2022

 

 

INSIGNITI CON LA MEDAGLIA D'ONORE LE FIGLIE

DELL'IMI ANGELO NERTEMPI 

ANNA CATERINA E PAOLA

 
 

IL NOSTRO CONSIGLIERE VIRGILIO 

RITIRA LA MEDAGLIA DI  MARIA IVANA FACCIOLI A RICORDO DEL PAPA' IMI MARIO FACCIOLI

 
 
 

Nel XXV Congresso Nazionale ANEI di Padova del 28 maggio 2022

è stata eletta la Prima Donna Presidente Nazionale ANEI figlia di ex Internato

dott.ssa Anna Maria Sambuco

A lei e a tutto il consiglio Nazionale eletto Buon Lavoro!

Sono stati eletti anche due vicentini nel consiglio nazionale:

 Loris Savegnago  e Marco Zarantonello

ANNA MARIA SAMBUCO
 

MANIFESTAZIONE LUGO DI VICENZA 

DOMENICA 22 MAGGIO ore 10.00

(Località Mare)

 

 

La famiglia Comberlato ha donato i cimeli originali del proprio padre Ex IMI Alessandro al Museo Nazionale dell'Internamento di Padova.
Un gesto significativo e da esempio per tutti.

 I figli sono stati accolti dal Presidente della Federazione Padovana dell'Anei Gen. Aus. Maurizio Lenzi.

 
 

La Corte d'Appello di Roma, sezione civile, ha nuovamente sancito che gli accordi tra stati non cancellano il diritto individuale al risarcimento dei torti subiti.

La questione ha riguardato nel passato e riguarda tuttora anche la richiesta di risarcimento per il lavoro coatto a cui furono sottoposti i nostri IMI.

Ci preme però evidenziare come il Governo Draghi, per arginare l'ultima sentenza ed evitare un contezioso con la Germania, abbia distolto con D.L. n. 36 del 30 aprile 2022, 20 milioni di € per il 2023 e 11 milioni per i successivi anni 2024, 2025, 2026 dal PNRR.

Di fronte a questa situazione l'ANEI non può che prendere atto delle sentenze processuali e delle disposizioni emesse dai governi italiano e tedesco, lasciando ai singoli cittadini/soci, la possibilità di intraprendere azioni legali per la richiesta di risarcimento, anche se moralmente pensiamo che eventuali riconoscimenti economici dovrebbero essere concessi a chi ha subito la deportazione e il lavoro coatto e non agli eredi.

In questa logica ci auguriamo che anche lo Stato italiano si impegni a far conoscere  il Valore del NO al nazifascismo dei militari italiani che condussero una battaglia resistenziale per venti lunghi mesi nei Lager nazisti.

 

 

PRENOTATE UNA COPIA DEL LIBRO

aneivicenza@gmail.com

Per venire a trovarci fissa un appuntamento 

aneivicenza@gmail.com

cell. 320-0974030

 

 

CONCESSIONE DELLA MEDAGLIA D'ONORE AGLI IMI

Se sei un IMI, o un figlio o un nipote

di un ex deportato nei lager nazisti tra il 1943 e il 1945, ricorda che è concessa la medaglia d'onore!! Per avere informazioni chiamaci!

Medaglia d'onore

 

 

SE VUOI METTERTI IN CONTATTO CON NOI PRENDI UN APPUNTAMENTO TRAMITE:

aneivicenza@gmail.com

cell. 320-0974030

 

Sondaggio

HAI CHIESTO LA MEDAGLIA D'ONORE PER IL TUO FAMILIARE EX IMI??

SI (46)
38%

NON ANCORA (20)
16%

NON SONO INFORMATO (17)
14%

SONO IN ATTESA (20)
16%

NON INTERESSA (19)
16%

Voti totali: 122